home | Generale | “L’agente di commercio fra le regole dell’Aec e le nuove sfide del mercato”: venerdì 23 novembre confronto agenti – aziende preponenti durante il convegno organizzato da Fiarc. Per chi non può essere presente c’è la diretta facebook su https://www.facebook.com/fiarcweb/

“L’agente di commercio fra le regole dell’Aec e le nuove sfide del mercato”: venerdì 23 novembre confronto agenti – aziende preponenti durante il convegno organizzato da Fiarc. Per chi non può essere presente c’è la diretta facebook su https://www.facebook.com/fiarcweb/

19 novembre 2018
Torino – Come si evolve la figura dell’agente/rappresentante di commercio rispetto alle nuove sfide del mercato? Qual è il suo ruolo di «impresa» in relazione alle esigenze e alle aspettative delle aziende per le quali lavora? Quali adeguamenti sono necessari alla contrattazione collettiva per accompagnare questa evoluzione? Sono queste le tematiche che verranno affrontate nel corso del convegno nazionale organizzato dalla Fiarc, l’associazione di categoria della Confesercenti per venerdì prossimo, 23 novembre, a Torino (salone Confesercenti, corso Principe Eugenio 7f).
Due i momenti previsti: nella prima parte verranno illustrati i dati statistici più significativi relativi alla professione (numero di imprese, composizione, fatturato medio aziendale, settori più dinamici e quelli in crisi, composizione della categoria per sesso, ipotesi di evoluzione futura); la seconda parte sarà dedicata a un confronto su queste tematiche fra la Fiarc e l’Unione Industriale di Torino (vedi programma allegato). Verranno infine presentate due “case histories” da parte di un agente e del dirigente di un’azienda che utilizza agenti. Si tratta di problematiche che riguardano quasi 250.000 agenti in Italia, di cui circa 10.000 a Torino e provincia e circa 20.000 in Piemonte.
Per il programma/invito clicca qui

Con l’auspicio di fare cosa utile per chi sarà impossibilitato ad essere presente abbiamo previsto la diretta internet dell’incontro.

Potrete quindi seguirlo dalle ore 11 collegandovi alla nostra pagina Facebook:

https://www.facebook.com/fiarcweb/