Comunicati stampa

Torino, riparte la tassa di soggiorno: Assohotel-Confesercenti e le altre associazioni del settore turistico-ricettivo chiedono al Comune di esonerare le imprese dal versamento degli altri tributi per aiutarle a superare la crisi”

26 marzo 2021
La tassa di soggiorno riprenderà a decorrere dal 1° aprile dopo nove mesi di sospensione per l’emergenza Covid-19 anche se le strutture ricettive non potranno beneficiare di una ripresa immediata a causa delle vigenti restrizioni e del blocco agli spostamenti tra regioni. Questo è quanto emerge .....

Confesercenti: “Decreto Sostegni, alle imprese del commercio e del turismo ristorato in media meno del 5% della perdita 2020. Nulla per il 2021, nonostante la zona rossa. Ma a forza di mancette le aziende muoiono”

20 marzo 2021
Torino, 20 marzo 2021 – In media, meno del 5% della perdita subita: questo riceveranno le imprese del commercio e del turismo dal decreto Sostegni approvato ieri dal governo: il dato emerge da una simulazione (clicca qui per la tabella completa) condotta da Confesercenti sulla base di quanto p .....

I benzinai: “Categoria particolarmente a rischio, subito una campagna vaccinale”. L’appello di Faib-Confesercenti al prefetto di Torino e al presidente della Regione Piemonte

9 marzo 2021
Torino, 9 marzo 2021 – La Faib, la federazione di categoria della Confesercenti ha scritto al prefetto di Torino, Claudio Palomba, e al presidente della Regione, Alberto Cirio, per chiedere il loro un intervento affinché si acceleri la campagna vaccinale a tutela della categoria. Ecco il test .....

Confesercenti: “Commercio e turismo, in ciascuna azienda perdite per 120mila euro ma ristori per 3mila. L’agonia delle imprese piemontesi: nel 2021 18mila a rischio chiusura per 50mila addetti”. Il presidente Banchieri: “Ma il decreto-sostegni così non va. Subito una massiccia campagna vaccinale per invertire la rotta”

6 marzo 2021
Torino, 6 marzo 2021 – Una perdita media di 120mila euro (per un totale di oltre 5 miliardi) a fronte di poco più di tremila euro ricevuti come ristori: una differenza abissale che spiega lo stato di profonda prostrazione in cui si trovano le imprese piemontesi del commercio e del turismo a u .....

Confesercenti: “Presto i piemontesi potrebbero tornare a cenare al ristorante. Aperture serali più vicine. Il Cts (Comitato tecnico-scientifico) ha accolto le nostre osservazioni. Ora si vari al più presto un Dpcm”

5 febbraio 2021
Torino, 5 febbraio 2021 – Presto i piemontesi potrebbero tornare a cenare al ristorante: è questo il risultato più significativo scaturito dal confronto del Cts (Comitato tecnico scientifico) con la Fiepet (la federazione di pubblici esercizi della Confesercenti) e le altre associazioni di c .....